Fotolia_80668906_S

IL LIBRO ROSSO ?  UN’APOCALISSE 
LUNEDÌ 13 MARZO 2017  ORE 21:00  presso IL CIRCOLO DEI LETTORI Via Giambattista Bogino 9 – Torino   
RELATORE  MARCO GARZONIO Psicologo Analista, Presidente CIPA  
in dialogo con PAOLA TERRILE  Psicologa Analista, Socia e Docente CIPA     
La partecipazione all’evento è gratuita.

Il Libro Rosso di Carl Gustav Jung è un’opera affascinante e misteriosa che racconta l’incontro di Jung con il proprio mondo interno, anticipando alcuni temi che saranno sviluppati in seguito in maniera più sistematica nella sua teoria della psiche. Ricchissimo di riferimenti religiosi e illustrato da molte immagini, ne sono state date dal 2010, anno della sua prima edizione in italiano, svariate interpretazioni, per lo più incentrate sul carattere visionario dell’opera e sul suo rapporto con la dimensione immaginale. Che cosa comunica il libro Rosso a chi, un centinaio di anni dopo, alle prese con uno Spirito del tempo molto distante dal valorizzare la dimensione interiore, prova ad accompagnare individui isolati nella sofferenza psichica verso una dimensione relazionale  autentica? Quale la relazione ipotizzata da C.G. Jung tra il percorso di consapevolezza individuale e un modo di stare nel mondo al tempo stesso più libero e in contatto con la dimensione etica che collega tra loro gli esseri umani? Ancora, un testo di letteratura apocalittica come questo può aiutarci a fronteggiare le apocalissi collettive nelle quali siamo oggi immersi?  In questo seminario Marco Garzonio propone una lettura dei contenuti del Libro Rosso che ne illumina ed approfondisce la relazione tra percorso individuale e responsabilità sociale. Il rapporto tra dimensione individuale e collettiva, che costituisce il nucleo dell’idea junghiana sull’inconscio, pur declinandosi in quest’opera in maniera complessa, con fitti intrecci culturali e figure simboliche, ci offre nondimeno rimandi concretamente attuali.  Il relatore, Presidente del Centro Italiano Psicologia Analitica, ne converserà con Paola Terrile e con il pubblico presente.  

Clicca qui per scaricare la brochure

“La dimensione clinica nella Psicologia Analitica junghiana” 
Dr.ssa Paola Terrile
Venerdì 10 marzo 2017,ore 16-20.
Presso l’IPOL, Istituto Psicoanalitico ad Orientamento Lacaniano, in Piazza Solferino 7 – Torino

Lezione presso il Corso Psicologi Analisti CIPA Milano

“I linguaggi dell’interiorità. Intrecci di senso tra parole e silenzi nel dialogo analitico contemporaneo”
Dr.ssa Paola Terrile
Sabato 17 dicembre 2016
Orari:9,30-12,30 / 14,30-17,30

CONVEGNO NAZIONALE CIPA, ROMA, 2-4 DICEMBRE 2016

Attraverso i confini: inconscio, alterità, individuazione
2 – 4 dicembre 2016

Residence ripetta via di Ripetta, 231 Roma

Clicca qui per scaricare la brochure

ABSTRACT DI INTERVENTO

“EQUIVOCI DELL’ANALISI CONTEMPORANEA: VALICARE IL CONFINE, NEGARE IL LIMITE”

Ogni analista si trova oggi in dialogo quotidiano con individui che faticano a delimitare i propri confini e ne soffrono, ma che nel contempo, permeati dell’attuale cultura dell’onnipotenza, impiegano un tempo progressivamente più lungo per arrivare a percepire, di limiti e confini, la vitale e riarmonizzante necessità.In un mondo in cui domina il “politeismo dei valori”(Remo Bodei,Limite,Il Mulino 2016), si pone la necessità per l’uomo di ridefinire i limiti da non valicare: la responsabilità  di fondare una morale in un mondo “tendenzialmente votato al nichilismo”.

Al tempo stesso, nel divenire venato di drammaticità  in cui siamo immersi, nel confuso susseguirsi di incalzanti mutamenti epocali di cui intravediamo appena l’incipit, i termini stessi di Limite e Confine assumono connotazioni anche semantiche che dal mondo esterno entrano con prepotenza nella stanza d’analisi. Che cosa evoca e che cosa metaforizza,ad esempio, il movimento di moltitudini di popoli che valicano reali confini per vivere, e  l’erigere confini artificiali di altri uomini per difendersi da una presunta invasione dell’Alterità?

Che significato assume dunque, nella stanza d’analisi come nel mondo esterno, il definire limiti e il valicare confini e quali sono oggi i valori irrinunciabili che ci spingono a farlo? L’intervento aprirà una riflessione su come si intersecano, nella clinica contemporanea, bisogno di confine e negazione del limite, e del concetto di limite proverà a mettere a fuoco, tra teoria e clinica, il senso riorientante.

PAOLA TERRILE


In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne

“L’immagine della Donna, il ruolo della Donna”

Seguirà la presentazione del libro “Donne oltre il loro tempo” con gli autori

  • Francesca Benenati
  • Fulvia Berrutti
  • Marco Berti
  • Mario Berti
  • Roberta Bongiovanni
  • Carla Tamagnone
  • Paola Terrile

Venerdì 25 novembre 2016

Dalle ore 18.00

Sala colonne della  biblioteca Cascina Marchesa di C.so Vercelli 141 a Torino.

Clicca qui per visionare la brochure

LEZIONI PRESSO SCUOLA PSICOTERAPIA CIPA MILANO

“DALL’INCONSCIO AL SETTING”

Dr.ssa P. Terrile-Dr.E.Ferrari

Terrò il corso venerdì sera 28 ottobre dalle 19 alle 22 e  per tutta la
giornata di sabato (9,30-12,30/14,30-17,30).


ESPLORARE IN SILENZIO L’IGNOTO.

L’IMMAGINE COME PONTE VERSO L’ALTRO DA SE’ 

La giornata si propone di esplorare le potenzialità narrative e conoscitive dell’immagine rispetto all’alterità, sia rispetto alla relazione con il mondo interno che con l’Altro da sé. Molte possono essere le strade di pensiero da sviluppare, tra le quali possiamo citare la riflessione sulla differenza tra le immagini in cui siamo immersi nel mondo contemporaneo, seriali ed emotivamente totalizzanti, e la concezione di immagine cui fa riferimento la Psicologia Analitica. Quali caratteristiche le differenziano? In che senso un’immagine può avere caratteri di maggiore autenticità, dinamicità e apertura dialogica rispetto ad un’altra? Quali sono le potenzialità conoscitive che le immagini ci offrono nell’esperienza clinica e in quella educativa?  In che modo, grazie alla sua specificità di linguaggio non verbale, l’immagine può guidarci verso l’avvicinamento al diverso in senso antropologico, alla comprensione di culture differenti e di ciò che è sconosciuto? Può l’immagine aiutare ad affrontare la paura dell’ignoto?  

SABATO 22 OTTOBRE 2016

ORE 9.30

Sala Riunioni – Centro di documentazione pedagogica

Corso Francia, 285 (Metro:Pozzo Strada)

TORINO

Tel: 011 01139212-214

Email: centdoc@comune.torino.it

Clicca qui per scaricare la brochure



paola-terrile


Associazione AdottiAmo

Via Moncenisio 24/a Nichelino

presentazione del libro

“Figli che trasformano. La nascita della relazione nella famiglia adottiva” – Franco Angeli Editore

Parteciperanno:

  • Paola Terrile, psicologa ed autrice del libro
  • Ezio Mattio, psicologo, moderatore dell’incontro

Ingresso libero

Clicca qui per scaricare la brochure


CENTRO ITALIANO DI PSICOLOGIA ANALITICA
Istituto di Milano e dell’Italia Settentrionale

PAROLE CHE ESPRIMONO, PAROLE CHE CURANO

GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2016 – ORE 21,00

il Circolo dei lettori – Via Bogino, 9 – Torino

La psicologia del profondo nella città
Pensare e immaginare le trasformazioni:
cura dell’anima, risposta alle sfide epocali

Clicca qui per scaricare la brochure


Presentazione del libro

Donne oltre il loro tempo

“DONNE OLTRE IL LORO TEMPO”

15 MAGGIO 2016 ORE 18.30

Centro San Liborio – FABLab Pavone

VIA Bellezzia 19 – Torino

Moderatrice: Marina Deandrea – Ass. VociDONNE

Autori: Francesca Benenati, Fulvia Berruti, Marco Berti, Mario Berti, Roberta Bongiovanni, Carlo Tamagnone, Paola Terrile


CENTRO  ITALIANO  DI  PSICOLOGIA  ANALITICA

Istituto  dell’Italia  Settentrionale

In  collaborazione con

PROFESSOR  FRANCO  FREILONE

Professore  Associato  di  Psicologia  Clinica  e  Psicopatologia forense

presso  l’Università  degli  Studi  di  Torino – Dipartimento  di  Psicologia

LO  PSICOANALISTA  SENZA  DIVANO. 

ATTUALITA’  DELLA  PSICOLOGIA  DI  CARL  GUSTAV  JUNG:

la  relazione  con  la  sofferenza  e  con  l’Ombra

GIOVEDI’  10  MARZO  2016

Ore  09:00  –  12:00  presso  l’Istituto  Plana  –   Via  Plana  10  – 10123  TORINO

con  l’intervento  alla  lezione di

Paola  Terrile

Psicologa  Analista,   Socio  e  Docente  CIPA

Giuseppe  Vadalà

Psicologo  Analista,   Socio  e  Docente  CIPA

in  occasione  del  Cinquantenario  del  CIPA

La  psicologia  del  profondo  nella  città

Pensare  e  immaginare  le  trasformazioni:

cura  dell’anima,  risposta  alle  sfide  epocali


PER PARLARE DI… ADOZIONE

Biblioteca Tiziano Terzani
Comune di Campi Bisenzio

Tutte le presentazioni, a ingresso libero, si terranno nella Sala Bambini della biblioteca 

alle ore 17,00

Informazioni: tel. 055 8959600

Adozione internazionale: figli che vengono da lontano, affrontare la vera sfida della  vita: conoscere la verità sulle origini.

Famiglie adottive: Il primissimo incontro, i primi mesi del bimbo nel nuovo mondo, le trasformazioni all’interno della coppia.

Come raccontare l’adozione ai bambini: Non è facile raccontare ai propri figli, o ai propri alunni, di adozione. Ma con una fiaba si può fare.

VENERDI 19 FEBBRAIO 2016

presentazione del libro dedicato all’Adozione Internazionale dell’autrice Anna Genni Miliotti, scrittrice e sociologa, ma soprattutto mamma adottiva

HO DECISO DI TORNARE. Quando Serghiey andò in Russia a cercare le proprie radici, Libriliberi 2014, con la partecipazione di Serghiey Gentile.L’autrice e il protagonista del viaggio presenteranno il libro anche attraverso la proiezione di immagini relative al viaggio di Serghiey

VENERDI 4 MARZO 2016

presentazione del libro FIGLI CHE TRASFORMANO La nascita della relazione nella famiglia adottiva, ed.F.Angeli, 2014, di Patrizia Conti e Paola Terrile. Sarà presente l’autrice Paola Terrile ,che presenterà  il libro anche attraverso la proiezione di elaborati dei bambini .

VENERDI 18 MARZO 2016

presentazione del libro LE FIABE PER PARLARE DI ADOZIONE. Un aiuto per grandi e piccini, di Anna Genni Miliotti, ed. F.Angeli 2015

L’autrice presenterà il suo libro avvalendosi anche della proiezione di pensieri, riflessioni e disegni dei bambini contenuti nel libro.


CIPA 1966-2016

CENTRO ITALIANO DI PSICOLOGIA ANALITICA ISTITUTO MILANO

organizza la Tavola Rotonda dal titolo

Articolazioni della psicoterapia di matrice junghiana nel servizio sanitario pubblico”

Mercoledi’ 27 gennaio 2016 – Ore 17-19

Presso Cooperativa Gruppo ARCO, Via Capriolo 18 (Metro Rivoli) – Torino

tel: 011 3835245 email: info@gruppoarco.org

Clicca qui per leggere la brochure